Lyrics to Re Del Nulla
Re Del Nulla Video:
Incredibile
Sei ancora qui
Vestito d'illusione coi tuoi trucchi magici
Tu li ingannerai
Stupefacente
Tutti ad aspettare la benedizione
Ridi quanto vuoi
Che l'occhio languido degli avvoltoi
Ti scruta Re del nulla

Quante belle parole quando ti conviene
Con la faccia degli altri perché ti viene bene
Ti nascondi nell'ombra in mezzo alle tue stronzate
Tanto al mondo c'è sempre qualcuno che in fondo ci crede
Sopportare l'ipocrisia che si diffonde come una malattia
Non voglio sprecare nemmeno un secondo
Per te che sei un sorcio qualunque in sta fogna di mondo

Percepibile
La finzione
Che ogni tua parola lascia trasparire
Presto striscerai
Come un verme
Schiavo di una vita che non ti appartiene

Prega quanto vuoi
Che questa volta a ridere siam noi
Sconfitto re del nulla
Sono tutti fratelli sono tutti parenti
Sono tutti soldati sono tutti credenti
Chiusi nel loro vuoto elemosinano pena
Da una massa di stronzi sinceri voltati di schiena
Tutto ti è sfuggito di mano
La tua terra è un regno che non ha più il sovrano
Quel nulla che hai conquistato in tutto sto tempo
Sarà solo un oblio soffocato nel vento

Sprofonda re nel nulla
Non ci saranno sconti a sua maestà

(Dank an Seth für den Text)
Songwriters:
Publisher:
Powered by LyricFind