Lyrics to Inri
Sembro un libro bianco tutto da riempire
Sembra che ogni stronzo in questa merda non sa più che dire
Mo’ che gira tutto sotto la stessa bandiera
E non più mods, punk, graffitari: siete tutti uguali
Ho merda da sputare su due scrausi
Non fottete manco se pagate
Spingo dalla strada, per le strade
St’erba fa sorridere, scorda’ ‘sta merda e se bastasse
Sentireste solo amore dalle casse

Chiavi appese al chiodo, soldi nel cassetto
Sulla via de chiude’ sto progetto, stash nel cassonetto
Spacciamorte sempre in giro, sempre pronti e senza Dio
Fiori nati dal cemento del quartiere mio
Sotto casa sgasano le auto fino a notte tardi
Testa bassa schivo sguardi, stanco di voi bastardi
Avessi un euro pe’ ogni foto avrei ‘na villa de tre piani
E i rubinetti d’oro, annatevi a trova’ ‘n lavoro

Occhi rossi, luna piena, merda rap de classe
Come se me ne fregasse de voi stronzi
Non lo compri easy
In culo e senza troppi sorrisi, don’t follow
Quaggiù nasci solo, muori solo
Vengo dalla città delle false speranze
Questa merda ti logora lentamente dall’interno cancer
Lontane da serate fancy cazzo te pensi
Prima provi a fottermi poi ci ripensi
La click da 21 Blackjack, Return of the Mac 10
Questa merda è Def Jam, the damn crack
Grindi in felpa nera uptempo
Ancora non ho tempo per queste cazzate
Rime come fucilate
Schiacci il red carpet
Dimensione a parte, le marche e i vestiti
Come cazzo siete vestiti
La mia merda è Wu-Tang, lo slang de zona mia
Suono scende tutta la via