Canzone Del Pescatore Lyrics

Canzone Del Pescatore lyrics

N.C.C.P. (Nuova Compagnia Di Canto Popolare)

Canzone Del Pescatore Video:
Lyrics to Canzone Del Pescatore
(Che abbondanza di pesce!
Ai giorni miei mai tanti ne prendei,piene le reti,
ho pieni ancora i sandali,e le nasse,
e son piene le casse,ed hor che tanto
del pesce mi è venuto,trovar non posso
alcun per darmi aiuto)…..
Vurria addeventare pesce d'oro,
dint''a lu mare me jesse a menàre.
(Vuoi farti pescatore?)…..
Venesse 'o piscatore e me pescasse,
dint''a 'na chianelluccia me mettesse.
(Ma se talor tu vedi luccicar le lamprede
Intorno ai sassi,incontro a la corrente andar le trote,
trescar le lasche,ed isfuggir le anguille,
diresti,oh che contento,vedendo argenti vivi
in chiaro argento…)
Venesse nenna mia e me comprasse,
dint' a 'na tielluccia me friesse.
Me voglio fà 'na casa 'mmiez' 'o mare,
fravecata de penne de pavone,
ohi de pavone.....

Songwriters:
Publisher:
Powered by LyricFind